Aiuto e consigli

Di seguito, trovi alcuni dei consigli più comuni per far sì che il tuo cane cammini bene con il Canny Collar se le tue passeggiate iniziali non sono andate bene quanto avresti voluto. Inoltre, ci sono risposte a diverse altre domande frequenti.

Canny Collar

Che cos’è il Canny Collar?

Come scelgo il Canny Collar della taglia giusta per il mio cane?

Come funzionano le taglie del Canny Collar?

Come metto correttamente il Canny Collar?

Canny Collar non funziona! Il mio cane continua a tirare! Cosa dovrei fare adesso?

La fascetta si toglie dal muso del mio cane – cosa posso fare?

Il mio cane non vuole camminare – cosa posso fare?

Canny Collar è adatto per le razze a muso corto, come i boxer ed i carlini?

Alla fine posso addestrare il mio cane a camminare con un collare ed un guinzaglio convenzionali? È possibile con un Canny Collar?

Posso portare due cani alla volta usando Canny Collar?

Il Canny Collar può essere utilizzato con una museruola?

Cosa devo fare se il mio cane ha problemi di cervicale? Posso usare Canny Collar?


Materiali del Canny Collar

Perché la guida gialla del Canny Collar (che poggia sotto il mento) è fatta di plastica?

Perché il Canny Collar è fatto di polipropilene?

E gli altri accessori?


Ordina

Cosa succede se ordino la misura sbagliata di Canny Collar?

Spedite all’estero? Quanto tempo ci vuole?


Addestramento con il Canny Collar

Il Canny Collar può far sì che il mio cane non annusi costantemente il terreno?


Come funzionano le taglie del Canny Collar?

Dato che i cani, come gli esseri umani, sono di qualsiasi forma e dimensione, è importante misurare il collo del tuo cane correttamente per assicurarsi di scegliere il Canny Collar della giusta taglia. Poiché il collo del tuo cane, talvolta, può essere difficile da misurare accuratamente (specialmente nel caso ci sia molto pelo), abbiamo progettato il Canny Collar in modo che ogni taglia si sovrapponga alla taglia più grande e più piccola come mostrato in questa immagine, così che la scelta della taglia sia flessibile. Se il tuo cane è al limite tra una taglia e l’altra, solitamente consigliamo di scegliere quella più piccola. Una volta scelto il collare adatto, è consigliabile provarlo prima in giardino o a casa per assicurarsi che non esca dalla testa.


Canny Collar non funziona! Il mio cane continua a tirare! Cosa dovrei fare adesso?

Quando usa Canny Collar, è importante che il cane si renda conto che ad un certo punto durante la camminata, il collare si allenterà, e che se continuerà a tirare in malo modo ciò non potrà accadere. Un consiglio potrebbe essere di lasciare il guinzaglio durante la camminata e permettergli in qualche modo di andare avanti, mentre, continuandolo a guardare, lei si gira velocemente e cammina nella direzione opposta, facendo ben attenzione a non strattonarlo mentre gira. Questo lo metterà immediatamente dietro e le darà qualche distanza prima che possa provare a tornare avanti e a tirare. Una volta che lo sorpassa, lei dovrà girarsi immediatamente e ripetere la procedura, continuando a girarsi quando il cane la sorpassa. L'animale dovrebbe cominciare a guardarla, e per restare avanti proverà ad anticiparla quando lei sta per girarsi, ma il modo migliore per osservarla sarà da dietro le gambe del padrone. E questo è proprio il punto in cui idealmente lei vorrebbe che fosse.

Quando ha un cane che persiste nel tirare, spesso è meglio non controllarlo immediatamente con il collare, ma farlo abituare ad indossarlo e fargli molti complimenti vocali quando camminare senza provare a rimuovere il collare quando resta indietro. L'esercizio descritto qui sopra è volto ad eliminare il peggior tipo di strattonamenti iniziali, ma dovrebbe essere fatto solo per brevi periodi di 3-4 minuti massimo, perché è un'attività abbastanza impegnativa sia dal punto fisico che mentale, sia per lei che per il cane. Una volta che comincia ad ottenere un certo controllo/accettazione, provi ad usare il collare per fare delle verifiche secondo le istruzioni per smettere di tirare. Senza la dura, iniziale e faticosa (per entrambi!) spinta iniziale, dovrebbe riuscire a fare pressione quando il cane tira e ad allentare quando si ferma. Di solito i cani cammineranno meglio se il loro guinzaglio/collare è lento, ed hanno bisogno di capire che ad un certo punto il guinzaglio si allenta. Una volta che proverà l'esperienza dell'allentamento, si renderà conto che camminando in questa posizione è più comodo, e la guida in plastica gialla potrà così andare sotto il muso, nella posizione giusta e di relax.


La fascetta si toglie dal muso del mio cane – cosa posso fare?

La ragione più comune di questo problema è che la guida di plastica gialla sulla fascetta del Canny Collar non è posizionata sotto il mento del cane. Si assicuri di aver messo la fascetta nella guida e che il cane non abbia un pezzetto di plastica gialla sulla faccia (o sulla sua testa!).

Un'altra ragione possibile è l'uso di un guinzaglio troppo lungo. Il guinzaglio dovrebbe essere tenuto corto, ma lento. Si raccomanda di non usare un guinzaglio estensibile, o attrezzi simili per addestrare i cani con Canny Collar.

Un altro possibile motivo è camminare troppo a lungo al guinzaglio. La funzione della fascetta sul muso del cane è duplice: tenere il guinzaglio corto (ma comunque morbido) e la testa del cane dritta. Cerca di iniziare la passeggiata applicando pressione sul Canny Collar e poi allentando il guinzaglio quanto basta per far sì che la clip del guinzaglio poggi dietro il collo del cane o che la linea della fascetta del Canny Collar sia abbastanza morbida da permettere al cane di aprire la bocca. Questo significa che il Canny Collar è morbido e comodo sul cane ma la fascetta non è abbastanza lunga da muoversi verso la fine del muso del cane e cadere. Non consigliamo di usare un guinzaglio flessibile con il Canny Collar proprio per questo motivo, perché permette troppo guinzaglio con la possibilità che la linea della fascetta esca dal muso.

Per tenere la testa dritta, dovrai guardare il cane per i primi minuti di camminata, così che se la testa scende, puoi correggerlo gentilmente sollevandogli la testa tenendo il guinzaglio tirato verso l’alto. Non appena la testa è dritta, dagli tanti riconoscimenti verbali e allenta di nuovo il guinzaglio. Non dire niente di negativo per correggerlo se piano piano fa cadere di nuovo la testa: semplicemente tiragliela su e poi elogialo quando è dritta. Questo fa in modo che sia il Canny Collar a fare il lavoro correttivo (come fa facendogli smettere di tirare) mentre tu dai il riconoscimento verbale come premio. Più o meno come ti aspetti un certo comportamento del tuo cane quando è al guinzaglio (cioè non tirarti), lo stesso vale per altre cose come smettere di marcare il territorio, tirare verso altri cani, ecc. Dovresti avere il controllo della passeggiata del tuo cane e non il contrario, che significa che tu decidi (magari con uno speciale comando di addestramento quale “libero!”) quando il tuo cane può fare quel che vuole, per esempio quando ti fermi per lasciarlo libero dal guinzaglio, incontrare altri cani, fermarsi per annusare, ecc. I primi minuti della passeggiata sono i più importanti e creano un modello per le altre uscite.

Dopo alcune volte in cui inizi la passeggiata in questo modo, il tuo cane dovrebbe iniziare ad abituarsi al fatto che tu controlli la passeggiata e a tenere la testa dritta senza tirare. Non intendo dire che non si fermerà per annusare, ecc., l’unica differenza è che questo succede quando lo decidi tu e non il tuo cane. La chiave per portare a spasso correttamente il tuo cane al guinzaglio è la coerenza e se stai cercando di conquistare il rispetto del tuo cane per la tua autorità mentre addestri al guinzaglio, riceverà messaggi discordanti se cerchi di controllare un aspetto della passeggiata (tirare) ma gli permetti di fare le altre cose che spesso impediscono di camminare in modo piacevole.

La linea della fascetta sul Canny Collar è progettata per essere mobile piuttosto che fissa, così che quando il tuo cane cammina bene non sente alcuna pressione sul viso. Questo è il modo in cui il collare funziona, usando un sistema di pressione e rilascio (pressione quando tira, nessuna pressione quando non tira). Questa è la “ricompensa” per il tuo cane quando cammina bene e dovrebbe sentire pressione solo quando tira. Se il collare fosse fisso, ci sarebbe (almeno un po’) una pressione continua, che significa che non avviene nessun effettivo addestramento e che il collare a cavezza funziona più come una restrizione. Il tuo cane camminerà bene solo con un guinzaglio morbido e questo è quel che vogliamo ottenere.

Quando cammina bene, è importante tenere il guinzaglio corto ma un po’ allentato, così che non sia troppo morbido che la linea della fascetta gli cada sul muso. La guida gialla sotto il mento è progettata per essere morbida, mobile e non fissa, poiché il collare è un aiuto all’addestramento del cane per insegnarli a camminare senza tirare.

Un guinzaglio estendibile o simili guinzagli lunghi non sono consigliati per l’uso con il Canny Collar.


Il mio cane non vuole camminare – cosa posso fare?

Canny Collar può essere usato assieme ai comuni metodi di rinforzo positivo, come il "clicker training" (che prende il nome dal rumore della scatoletta aperta di cibo dato in premio), o l'addestramento che prevede una ricompensa in cibo, che contribuiranno a suscitare interesse nel vostro cane e ad incoraggiarlo a camminare. Diminuendo l'altezza e complimentandovi a voce e/o con incentivi in cibo, sarà possibile incoraggiare il vostro cane a cominciare a camminare con Canny Collar.


Canny Collar è adatto per le razze a muso corto, come i boxer ed i carlini?

Abbiamo ricevuto numerosissimi messaggi positivi sul Canny Collar da parte di proprietari di boxer, che alla fine sono stati contenti di aver trovato un articolo per l'addestramento dei cani da poter usare per portare a spasso i loro animali. Poiché la taglia dipende dalla misura del collo, questo significa semplicemente che c'è meno possibilità di scivolo dietro la nuca del boxer rispetto ad altre razze, ma la taglia di per sé non è un problema. I carlini sono un po' più complicati, visto che nella maggior parte dei casi virtualmente non hanno il muso! Per quelli che hanno un muso leggermente più lungo, Canny Collar dovrebbe funzionare, ma nel dubbio investite in un'imbracatura.


Alla fine posso addestrare il mio cane a camminare con un collare ed un guinzaglio convenzionali? È possibile con un Canny Collar?

Canny Collar può essere certamente essere usato per addestrare il suo cane affinché alla fine possa camminare con collare e guinzaglio normali, se è questo quello che desidera. Per ottenere quest'obiettivo, bisogna provare a portare il cane con Canny Collar con la fascetta sotto il muso per un periodo di due settimane. Quindi, lo porti fuori per diciamo 5 minuti un giorno con la fascetta sul naso, e quindi toglietela, mettendo la fascetta in eccesso dietro il collo del cane, trasformando così il dispositivo in un collare e guinzaglio convenzionali, per altri cinque minuti.

Se comincia a camminare bene, è sulla buona strada per l'addestramento del suo cane. Quindi potrà alternare tra le due opzioni, "svezzandolo" gradualmente alla fascetta sul muso. Se il cane non risponde bene a questo punto, avrà bisogno di un ulteriore periodo con la fascetta permanente sul muso, prima di provare un'altra volta ad "alternare" il modo di portarlo a spasso.


Posso portare due cani alla volta usando Canny Collar?

Per due cani, raccomandiamo di portarli entrambi dallo stesso lato, e quando si usa Canny Collar ciò permette un controllo più facile. Se usa un guinzaglio di lunghezza standard (1,5 – 2 metri) e porta i suoi cani a sinistra, ciò significa tenere la presa del guinzaglio nella destra, e la parte più vicina al clip nella sinistra. Il cane esterno avrà un po' più di guinzaglio rispetto a quello più interno, ma tutti e due i cani dovrebbero avere abbastanza lunghezza ed avere un guinzaglio corto, ma lento, vale a dire che c'è abbastanza allentamento di modo che se uno dei due tira, sente la pressione del collare che stringe.

Con i guinzagli in questa posizione, solo il cane che ha cominciato a tirare avverte la pressione, permettendo al secondo cane di provare il piacere di camminare con il guinzaglio lento e senza nessuna pressione.


Il Canny Collar può essere utilizzato con una museruola?

Il Canny Collar può essere indossato con una museruola a cestello o tipo ‘Baskerville’ senza problemi. Prima dovrebbe essere indossato il Canny Collar e poi la museruola a cestello sopra di esso. Non consigliamo di usare il Canny Collar con la museruola a fascia, che non consente al cane di aprire la bocca.


Cosa devo fare se il mio cane ha problemi di cervicale? Posso usare Canny Collar?

Se il cane ha problemi di cervicale, la nostra raccomandazione è di non usare nessun tipo di strumento da mettere intorno alla testa del cane. Ci sono in commercio molte imbracature che sarebbero più adatte per il suo cane.


Perché la guida gialla del Canny Collar (che poggia sotto il mento) è fatta di plastica?

Quando abbiamo fatto le prime prove per il Canny Collar, avevamo una guida di metallo su questo punto sotto il mento del cane, fatta di acciaio placcato al nickel. Durante queste prove, alcuni cani hanno avuto una reazione cutanea allergica a questo componente, quindi abbiamo cercato un’alternativa e siamo arrivati alla guida gialla (facile da vedere) che usiamo ora. Per essere precisi, il materiale è poliossimetilene, una termoplastica per ingegneria utilizzata in parti di precisione che richiedono elevata rigidità, bassa frizione ed eccellente stabilità dimensionale. È un materiale estremamente resistente e più duraturo della plastica di nylon (benché non sia robusto quanto i denti del cane, quindi assicurati che non gli scivoli in bocca!). La plastica di nylon può piegarsi, spaccarsi e rompersi col tempo, poiché è più sensibile ai cambiamenti di temperatura e ai livelli di umidità nell’aria, mentre il poliossimetilene non lo è.


Perché il Canny Collar è fatto di polipropilene?

Il polipropilene è probabilmente il materiale più comune utilizzato nella tessitura di prodotti per animali domestici per diversi motivi:

  • È naturalmente molto robusto per resistere alla forza del cane che tira.
  • Si allunga meno di altri tipi di tessuti, che significa che dura più a lungo e la funzionalità non ne viene influenzata.
  • È durevole, che è il motivo per cui offriamo una garanzia a vita.
  • Non assorbe l’acqua come il cotone, per esempio, che significa che è meno probabile che emetta cattivi odori.
  • È facile da pulire o può essere messo in lavatrice per farlo tornare come nuovo.

E gli altri accessori?

Le quattro guide ad anello squadrato attorno al collare attraverso cui passa la linea della fascetta, la fibbia in metallo e i due anelli a D dove si attacca il guinzaglio sono tutti di robusto acciaio placcato al nickel.


Cosa succede se ordino la misura sbagliata di Canny Collar?

Nessun problema. Lo cambieremo, a condizione che abbia acquistato il collare dal nostro sito web e che lo restituisca entro 7 giorni in condizioni nuove e rivendibili. Basta restituirci il collare con una stampa di questo modulo e noi faremo il resto.


Spedite all’estero? Quanto tempo ci vuole?

Sì. Abbiamo due magazzini da cui effettuiamo spedizioni, uno nel Regno Unito e l’altro in Australia. Gli ordini per Europa e Nord America vengono spediti dal magazzino del Regno Unito e solitamente ci vogliono dai 5 ai 7 giorni lavorativi (esclusi fine settimana e giorni festivi). Gli ordini dell’Australia vengono spediti da Melbourne dall’Australia Post Express (1-2 giorni) e anche gli ordini della Nuova Zelanda vengono spediti da Melbourne dall’Australia Post Overseas (7-10 giorni).


Il Canny Collar può far sì che il mio cane non annusi costantemente il terreno?

Il Canny Collar guida la testa del tuo cane così che sia dove tu vuoi che sia quando cammina. Naturalmente, vuoi che cammini ordinatamente al tuo fianco, con la testa alta e non annusi continuamente il terreno.

Il collare funziona con un sistema di “pressione e rilascio” così che se il tuo cane tira in avanti, puoi applicare una delicata pressione indietro, in modo efficace nella direzione opposta. Rilasciando questa pressione, il tuo cane si rende conto che, a un certo punto, durante la passeggiata (quando cammina bene vicino a te), non c’è pressione sul suo muso e camminerà con il guinzaglio allentato.

In modo simile, se il tuo cane tira di lato, lontano da te, puoi fare la stessa azione nella direzione opposta, muovendo il braccio verso il tuo corpo e poi rilasciando la pressione, per riportare il cane al tuo fianco. Ogni volta che fa per allontanarsi dalla tua posizione preferita per le camminate al guinzaglio, una delicata correzione seguita da un elogio verbale, gli insegnerà che quella è la posizione che vuoi che tenga.

L’altra direzione in cui può andare la testa del cane è, probabilmente, in basso verso il terreno. Alcuni cani sono veri e propri fiutatori (dipende anche dalla razza: i beagle e altri cani segugi, per esempio, naturalmente hanno il naso sul terreno più di altri) ma in modo simile è possibile, con pazienza, addestrare il tuo cane a camminare con la testa dritta.

Scegli un’area pianeggiante per l’addestramento, perché dovrai tenere d’occhio il tuo cane durante la passeggiata e non correre il rischio di cadere perché non guardi davanti a te. Iniziando con il braccio lungo il fianco, ogni volta che il tuo cane fa per muoversi in una qualsiasi delle direzioni “indesiderate”, siano esse verso avanti, ai lati o in basso, applica una delicata pressione nella direzione opposta, poi rilasciala ed elogialo. Potrebbe essere necessario farlo diverse volte in veloce successione, ma la cosa importante è non mantenere la pressione, altrimenti non sarebbe addestramento ma trattenimento. E non dimenticare l’elogio verbale quando torna nella posizione corretta e cammina bene: è vitale incoraggiarlo a camminare bene. Quindi, guardare il tuo cane e, non appena va verso il terreno, sollevare il braccio per sollevargli la testa e poi rilasciare ed elogiarlo, aiuterà a insegnargli che quella è la posizione che vuoi che tenga.

Addestrando il tuo cane a camminare utilizzando il Canny Collar è il collare che fa tutto il lavoro correttivo, lasciandoti libero di dare stimoli positivi con l’elogio vocale, idealmente usando un tono di voce più acuto e dicendo “bravo” o parole simili con voce entusiasta. In questa fase, cerca di non abbassarti e accarezzarlo perché questo interromperebbe il tuo ritmo: usare l’elogio verbale sarà sufficiente. Però, una volta arrivati a un punto di sosta adeguato, abbassati e dagli le attenzioni che merita!


Vai a: Che cos’è il Canny Collar?

Vai a: Che taglia Canny Collar per il mio cane?

Vai a: Mettere Canny Collar al vostro cane

Vai a: Camminare con un Canny Collar